03 giugno 2007

 
     

USA : droghe , neri in carcere venti volte piu' dei bianchi
di Rico Guillermo*

Lo Stato di Washington e' il terzo incarceratore di neri per detenzione di droga in America: il 51% di tutti coloro che vengono imprigionati per reati legati alla droga sono neri, anche se i neri costituiscono soltanto il 3% della popolazione e se studi regionali mostrano che i neri non vendono e non consumano droghe in queste proporzioni rispetto ai bianchi.

Il dato emerge dal meticoloso studio della Prof.ssa Katherine Beckett dal titolo "La razza e l'applicazione della legge a Seattle". Infatti, a Washington, il tasso di consumo di stupefacenti illegali da parte dei neri e' inferiore a quello dei bianchi. Anzi, la U.S. Sentencing Commission valuta che il 65% degli utilizzatori di crack sono bianchi. Tuttavia, il 90% degli imputati federali per crack sono neri.

A Seattle nel 2001, 2.181 neri (51.9% degli arresti per droga di quell'anno) sono stati arrestato per quel reato, anche se gli Afroamericani sono soltanto l'8.4% della popolazione di Seattle, contro il 73% della popolazione bianca, cui corrispondono solo 1.798 arresti (42.7% del totale).

Anche le condanne rispecchiano tale disparita': nel 2001 i maschi afroamericani condannati alla carcerazione per le droghe ad un tasso di quasi 25 volte superiore a quello dei maschi bianchi (per le donna il rpporto scende a circa 20 volte in piu'). Inoltre per lo stesso reato la pena comminata ai neri e' piu' lunga.

Una spiegazione di tale disparita' si trova in una recente indagine dell'universitÓ di Brandeis, e' il fatto che la polizia di Seattle, come gli agenti di altre citta' importanti, designano i quartieri poveri come bersaglio dato che la vendita al dettaglio e' visibile. Cio' impedisce che siano messe a fuoco le zone ricche dove la gente confortevolmente vende e fuma il suo crack, sniffa la cocaina in polvere, ingerisce le metamfetamine, e usa Ecstasy e marijuana.

Ma un trattamento diverso in base al colore della pelle si registra anche per altri reati in tutti gli Stati Uniti, sia per numero di incarcerati, sia per tipo o durata della condanna (link).

* si ringrazia Claudio Giusti

Speciale giustizia

Speciale razzismo

___________

NB: I CONTENUTI DEL SITO POSSONO ESSERE PRELEVATI CITANDO L'AUTORE E LINKANDO
www.osservatoriosullalegalita.org

 

 

USA: "taglia il crimine , abortisci i bimbi neri"'