Osservatorio sulla legalita' e sui diritti
Osservatorio sulla legalita' onlusscopi, attivita', referenti, i comitati, il presidenteinvia domande, interventi, suggerimentihome osservatorio onlusnews settimanale gratuitaprima pagina
21 maggio 2012
tutti gli speciali

L'Osservatorio sull'attentato di Brindisi
di Rita Guma*

L'assemblea nazionale dell'Ossevatorio sulla legalitÓ e sui diritti Onlus, riunita a Milano il 20 maggio 2012, ha espresso solidarietÓ alle vittime dell'attentato nella scuola di Brindisi e alle loro famiglie, ed espresso ferma condanna per l'atto vile e violento.

L'Osservatorio, attivo anche nelle scuole e con i giovani per promuovere la cultura della legalitÓ, piange le vittime innocenti ed esprime sdegno per chi usa simili obiettivi per i suoi biechi fini.

Nonostante la pervasivitÓ e la ferocia della Sacra Corona Unita, l'Osservatorio non ritiene che si possa dare all'attentato una chiave di lettura necessariamente mafiosa e ritiene invece che la pista terroristica debba anche prendere in considerazione la strategia della tensione che ha spesso caratterizzato i periodi di crisi o preelettorali nel nostro Paese.

Quale che sia la matrice dell'attentato, l'Osservatorio ammonisce singoli politici e partiti dall'uso politico e strumentale di questo atto violento.

L'Osservatorio tiene a sottolineare che - accanto alle doverose investigazioni da parte della magistratura e delle forze dell'ordine - l'unico sicuro NO alla violenza terroristica o mafiosa Ŕ quello proveniente dalla coscienza civile dai cittadini onesti che - nel quotidiano o con mobilitazioni - si oppongano nei fatti a teorie e comportamenti criminali.

Come sempre, l'Osservatorio sulla legalitÓ e sui diritti Ŕ in prima linea per dare il suo apporto in questa direzione.

* Presidente dell'Osservatorio sulla legalità e sui diritti Onlus


per approfondire...

_____
NB: I CONTENUTI DEL SITO POSSONO ESSERE PRELEVATI
CITANDO L'AUTORE E LINKANDO
www.osservatoriosullalegalita.org

°
avviso legale