Osservatorio sulla legalita' e sui diritti
Osservatorio sulla legalita' onlusscopi, attivita', referenti, i comitati, il presidenteinvia domande, interventi, suggerimentihome osservatorio onlusnews settimanale gratuitaprima pagina
17 giugno 2012
tutti gli speciali

Unioni civili : Consiglio regionale toscano approva mozione
di staff

Il 13 giugno il Consiglio Regionale della Toscana ha approvato una Mozione presentata dal Partito Democratico che invita il Parlamento a legiferare sulle Unioni Civili, ovvero sulle convivenze, col voto favorevole del centro-sinistra e l'astensione di Lega e Udc. Il titolo della Mozione recitava: "Invito al parlamento a legiferare … nel rispetto del dettato costituzionale".

Mauro Romanelli, Consigliere Regionale di Sinistra Ecologia e Libertą, ha commentato: "Il titolo della Mozione parla di invito a legiferare nel rispetto del dettato costituzionale, il che appare banale, ogni legge deve essere rispettosa della Costituzione. La voluta precisazione mi sembra da interpretare in una sola maniera, ovvero il richiamo alla difesa della famiglia, come istituzione naturale fondata sul matrimonio, in cui quel naturale viene interpretato come esclusivamente eterosessuale. Interpretazione del dettato costituzionale peraltro del tutto arbitraria e ben poco assodata".

"In effetti in tutta la mozione si parla di una serie di casistiche importanti e socialmente rilevanti, dai conviventi anziani, al problema dell'ereditą, a quello dell'accesso alla cartella clinica, ma non si cita mai esplicitamente la casistica di conviventi dello stesso sesso. - ha proseguito Romanelli - Meno che mai ci si azzarda a parlare della possibilitą che alle persone dello stesso sesso si possa applicare banalmente il principio di uguaglianza: ovvero il diritto a sposarsi come succede per le coppie di sesso diverso. Si apprezza quindi la buona volontą, e il fatto che finalmente si scongela il dibattito su di un tema che pareva fino a ieri tabł. Ma siamo ben lontani dall'esplicitare quelle posizioni di civiltą assolutamente acquisite, dalla sinistra e spesso anche dalla destra, ormai nella maggioranza delle grandi democrazie occidentali".


per approfondire...

Dossier diritti

_____
NB: I CONTENUTI DEL SITO POSSONO ESSERE PRELEVATI
CITANDO L'AUTORE E LINKANDO
www.osservatoriosullalegalita.org

°
avviso legale